Accedi

Inserisci le tue credenziali

Nome Utente *
Password *
Ricordami

CONCORSO IDADANZA ASI

Competizione Nazionale

IDADANZA ASI

COMPETIZIONE NAZIONALE DI DANZA PER SOLISTI 

ONLINE

20 marzo 2021

 

La competizione nazionale è organizzata da IDA, in seno ad ASI Nazionale (ASIADI), ed è pensata per offrire un servizio alle scuole che desiderano motivare e mantenere in allenamento i propri allievi anche durante il periodo di chiusura delle scuole di danza imposto dal DPCM del 24 ottobre 2020. 

La competizione è riservata alle ASD e alle SSD.

Il Decreto nell'art.1 com. 9 let. e) infatti dichiara che: "…le sessioni di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, degli sport individuali e di squadra partecipanti alle competizioni di cui alla presente lettera sono consentite a porte chiuse, nel rispetto dei protocolli emanati dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate ed enti di promozione sportiva”.

Noi di IDA crediamo che il periodo di chiusura abbia un effetto negativo soprattutto sugli allievi, sottraendo loro la passione, la gioia del danzare e la salubrità dell'allenamento. Per questa ragione abbiamo creduto opportuno cogliere questa occasione offerta dal Decreto, nel rispetto delle leggi e del periodo delicato che stiamo vivendo.

La partecipazione al concorso sarà totalmente gratuita per i danzatori e i centri in regola con il tesseramento IDA/ASI.

Qui è visionabile la Circolare n°37-2020 relativa al DPCM del 24 ottobre 2020 e a questo link trovate il calendario ufficiale degli eventi e delle competizioni ASI di interesse nazionale.

 

REGOLAMENTO 

ART. 1 – AFFILIAZIONE ASI

Sono ammesse alla competizione le SSD e le ASD regolarmente affiliate ad ASI. Per le Scuole già affiliate ad ASI o a IDA / ASI la partecipazione è gratuita.

Per le Scuole affiliate con altri Enti di Promozione Sportiva l’Affiliazione all’ASI è offerta gratuitamente per un anno, mentre per gli allievi partecipanti dovrà essere versata una quota pari a €4 a titolo di affiliazione all’ASI con bonifico si C/C Postale intestato a FIF/IDA, codice IBAN IT 13 F 07601 13100 000099185159.

Copia del versamento dovrà essere inviata a danza@idadance.com unitamente ai seguenti moduli compilati:

Modulo di affiliazione ASI >

Modulo elenco tesserati >

Oltre al modulo di affiliazione ASI sono necessari i seguenti documenti:
- atto costitutivo e statuto con i timbri di registrazione
- documento del presidente
- certificato di attribuzione del CF dell'asd
 

ART. 2 - ISCRIZIONE

In seguito all'affiliazione ASI compilare il:

Modulo d'iscrizione alla competizione nazionale > 

indicando la disciplina ("danza"), i dati della struttura e i nomi dei partecipanti al concorso inserendoli nel file excel scaricabile a questo link >

Il modulo ASI va inviato alla segreteria IDA danza@idadance.com prima dell'inizio delle prove; la segreteria IDA provvederà all'immediato invio della lettera ASI comprovante che la Competizione Nazionale IDADANZA ASI è inserita nell'elenco delle competizioni nazionali ASI.

I due documenti dovranno essere conservati ed esibiti presso la scuola di danza, e in caso di controlli testimonieranno la regolarità dell'iniziativa, fatto salvo il rispetto delle regole di distanziamento e igiene già in vigore.

Le condizioni sopracitate garantiscono a tutti i danzatori iscritti alla competizione nazionale la possibilità di accesso alle strutture delle scuole o centri per svolgere gli allenamenti necessari per prepararsi all’esibizione.

ART. 3 - CERTIFICATO MEDICO

Per partecipare alla competizione nazionale è obbligatorio presentare il certificato medico agonistico per ogni partecipante il giorno stesso dell’evento. I certificati saranno inviati alla segreteria organizzativa a danza@idadance.com prima dell'esibizione, pena l'annullamento della partecipazione.

ART. 4 - MODALITA' DI SVOLGIMENTO DEL CONCORSO

Il concorso si svolgerà sabato 20 marzo 2021 in diretta online. Le esibizioni avverranno nel corso del collegamento sotto la visione della giuria tecnica.

ART. 5 - ESIBIZIONE

Sono permessi tutti gli stili di danza. La competizione nazionale è aperta a danzatori solisti dagli 8 anni in su. 

I temi delle coreografie sono da ritenersi liberi.

I costumi indossati sono da ritenersi liberi ma decorosi.

L'esibizione avrà una durata massima di 2 minuti e 30”.

ART. 6 - GIURIA E PREMI

Al termine di tutte le esibizioni, i giudici in diretta decreteranno i primi tre classificati. Il giudizio della giuria è insindacabile.

Il primi tre classificati riceveranno la targa e una borsa di studio per partecipare alla prossima edizione di Campus Dance Summer School.

I premi saranno recapitati ai vincitori nei giorni seguenti al concorso.

ART. 7 ANNULLAMENTO

Nel caso di ulteriori restrizioni, o cause di forza maggiore, l'organizzazione si riserva di annullare l'evento.


 

 

Aggiornamenti sugli allenamenti

 

DPCM 3 novembre 2020 – aggiornamento attività sportive nelle aree di rischio
 
Con una nota esplicativa diramata ieri dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per lo Sport sono state chiarite le modalità di attuazione del DPCM del 3 novembre in ordine alle attività sportive nelle tre aree di rischio (giallo, arancione e rossa).
 
Riportiamo di seguito fedelmente le indicazioni della Presidenza che, rispetto alle precedenti indicazioni, dettaglia le attività e le modalità consentite specialmente nella zona rossa.
 
- Per quanto riguarda le Regioni a rischio medio (zona gialla) lo svolgimento dell’attività sportiva non subisce ulteriori restrizioni rispetto a quanto stabilito dal DPCM del 24 ottobre 2020 tranne che per il divieto dell’utilizzo degli spogliatoi dei centri sportivi e nel rispetto degli orari di “coprifuoco” anche per l’attività sportiva.
 
Pertanto: è consentito svolgere l'attività sportiva e motoria all'aperto e nei centri sportivi all'aperto. Restano sospese le attività di palestre e piscine. Non sono consentiti gli sport di contatto salvo che in forma individuale e all’aperto.
 
Restano consentiti gli eventi e le competizioni, riconosciuti di interesse nazionale dal Coni e dal Cip, riguardanti gli sport individuali e di squadra organizzati dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate, enti di promozione sportiva.
 
Per quanto riguarda le regioni a elevata gravità (zona arancione) è possibile spostarsi tra comuni come disposto dall’art. 2 comma 4 lett. b), ovvero “per svolgere attività o usufruire di servizi non sospesi e non disponibili in tale comune”.

Riguardo le regioni a massima gravità (zona rossa), in base all’art 3 comma 4 lett. a), non è consentito lo spostamento tra comuni, ad eccezione degli allenamenti di atleti, professionisti e non, partecipanti agli eventi e alle competizioni di rilevanza nazionale e internazionale previsti dall’art.1 comma 9 lett. e), nel rispetto delle disposizioni previste dalla normativa vigente e dei protocolli delle loro Federazioni sportive.
 
 
 
 
 
 
 

MCEPASTEBIN%

Segreteria didattica:

CENTRO STUDI LA TORRE Srl 

Organismo di formazione accreditato ai sensi della delibera di cui alla D.G.R. N. 461 / 2014.

Ente accreditato alla formazione Azienda Certificata ISO 9001-2015

 

CONTATTI

Indirizzo: 

Via Paolo Costa 2, 48121 Ravenna

Telefono: 

+ 39 0544 34124

Fax: 

+39 0544 249099

CONTENUTI GRATUITI

Scarica gratis contenuti sempre nuovi sul mondo della danza

Search

51.254.197.122