Accedi

Inserisci le tue credenziali

Nome Utente *
Password *
Ricordami
Nicola Galli, docente al corso danzautore: ho mostrato ai partecipanti ‘la mia valigetta degli attrezzi’

Nicola Galli, docente al corso danzautore: ho mostrato ai partecipanti ‘la mia valigetta degli attrezzi’

 

“Il gruppo è eterogeneo in termini di età e background, con aspettative molto differenti tra loro. Ci sono giovani danzatori alla prima esperienza da coreografi ed insegnanti dalla comprovata maturità; il loro modo di vivere questo percorso è completamente diverso: chi lo interpreta come un viaggio di scoperta, chi invece come un cammino di crescita delle proprie competenze autoriali”. È questa l’impressione di Nicola Galli, affermato danzautore e docente di “Sviluppo del linguaggio coreografico” durante la prima settimana del corso DanzAutore Contemporaneo, finanziato dalla Regione Emilia-Romagna e realizzato grazie alla collaborazione tra IDA International Dance Association, Associazione Culturale Cantieri Danza, Iscom E.R e Compagnia Nervitesi.

“Da parte mia - aggiunge il giovane artista, vincitore del prestigioso premio Danza&Danza 2019 - ho cercato di avere un approccio diretto: sono entrato in sala con ‘una valigetta degli attrezzi’ e ho provato a trasferire ai presenti gli elementi di base che caratterizzano il mio personale linguaggio artistico, compresi quelli che concorrono a definire la metodologia attraverso la quale pianifico e confeziono uno spettacolo. Insomma, ho dato loro una serie di strumenti volti a comprendere le varie tipologie di linguaggio così da sviluppare un proprio percorso artistico”.

La crescita autoriale di un ballerino non è un’evoluzione scontata, Nicola Galli lo sa bene: “A volte è complicato trovare la propria strada identitaria e molti dei partecipanti al corso, soprattutto tra i più giovani, si sono chiesti se la via intrapresa fosse quella giusta per loro. La risposta non si può sapere, è ancora troppo presto. Le mie lezioni però hanno suscitato un certo ‘sano sconvolgimento’ e fascino; questo non può che farmi piacere. Sono inoltre rimasto positivamente colpito dal sentimento di gratitudine che ho avvertito per aver condiviso tutti gli aspetti del mio lavoro, professionali e personali”, ha aggiunto il danzatore esperto nella ricerca corporea declinata in azioni che spaziano dalla coreografia alla performance fino all'installazione e all’ideazione grafico-visiva, che conclude: “Sono curioso di vedere come il loro percorso di DanzAutore proseguirà e si evolverà!”.

 

Letto 1372 volte

Lascia un commento

Verifica che tutti i dati nei campi con (*) siano inseriti. Non è permesso l'inserimento di codice HTML.

 


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

RICEVI GLI AGGIORNAMENTI E

SCARICHI GRATIS

EXPRESSION DANCE MAGAZINE  

 

Copertina Giuliano Peparini

 

 

 

 

Segreteria didattica:

CENTRO STUDI LA TORRE Srl 

Organismo di formazione accreditato ai sensi della delibera di cui alla D.G.R. N. 461 / 2014.

Ente accreditato alla formazione Azienda Certificata ISO 9001-2015

 

CONTATTI

Indirizzo: 

Via Paolo Costa 2, 48121 Ravenna

Telefono: 

+ 39 0544 34124

Fax: 

+39 0544 249099

CONTENUTI GRATUITI

Scarica gratis contenuti sempre nuovi sul mondo della danza

Search

51.254.197.122