Accedi

Inserisci le tue credenziali

Nome Utente *
Password *
Ricordami
Per il Corso di Danzautore Contemporaneo il testimone passa al coreografo Marco Valerio Amico del Gruppo Nanou

Per il Corso di Danzautore Contemporaneo il testimone passa al coreografo Marco Valerio Amico del Gruppo Nanou

 

Si è conclusa la seconda settimana del Percorso Di Alta Formazione sui nuovi linguaggi coreografici Danzautore Contemporaneo finanziato dalla Regione Emilia-Romagna e realizzato grazie alla collaborazione tra IDA International Dance Association, Associazione Culturale Cantieri Danza, Iscom E.R e Compagnia Nervitesi progetti di teatro e danza.

Protagonista di questo modulo, Marco Valerio Amico, ballerino e coreografo, tra i fondatori di Gruppo Nanou di Ravenna, che concentra la propria ricerca sul corpo, inteso come corpo sonoro, corpo/oggetto, corpo/luce ed elementi che si insinuano sullo stesso piano del corpo del performer, che a sua volta diviene segno tra i segni. Durante il suo percorso didattico, Amico si è focalizzato, con grande soddisfazione personale per il risultato raggiunto, sullo sviluppo del linguaggio coreografico: “Sono molto contento di quello che è successo perché ho trovato un gruppo molto reattivo e propositivo, lavorando con entusiasmo con tutti gli strumenti che ho offerto loro”, ci ha raccontato il coreografo.

“A mio parere – continua -, Danzautore è un progetto davvero innovativo, che sottende un azzardo molto interessante, ovvero l’idea implicita di comprendere cosa un autore possa tramettere ad altri autori, che tipo di esperienze possa raccontare e quali strumenti offrire”. Circa la metodologia didattica adottata, Amico ci spiega: “Personalmente ho cercato in tutti i modi di non presentare il mio linguaggio ma semplicemente un metodo di lavoro, lasciando così lo spazio agli allievi di far emergere il loro personale linguaggio. È chiaro che questa mia presa di posizione abbia creato alcune frizioni iniziali, perché spesso una metodologia ha bisogno anche del linguaggio per poter essere evidente; negando questo strumento il disagio è visibile. Ma fortunatamente la risposta nell’affrontare questo impasse da parte dei ragazzi è stata molto positiva, poiché hanno mostrato disponibilità a mettersi in gioco e, dunque, grandi potenzialità. Per mio conto – conclude Amico - posso dire che è stata una bellissima esperienza che mi ha divertito davvero molto”.

Maggiori informazioni sul corso a questo link >

 

Letto 2778 volte

Lascia un commento

Verifica che tutti i dati nei campi con (*) siano inseriti. Non è permesso l'inserimento di codice HTML.

 

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

RICEVI GLI AGGIORNAMENTI E

SCARICHI GRATIS

EXPRESSION DANCE MAGAZINE  

 

cope

 

 

 

 

Segreteria didattica:

CENTRO STUDI LA TORRE Srl 

Organismo di formazione accreditato ai sensi della delibera di cui alla D.G.R. N. 461 / 2014.

Ente accreditato alla formazione Azienda Certificata ISO 9001-2015

 

CONTATTI

Indirizzo: 

Via Paolo Costa 2, 48121 Ravenna

Telefono: 

+ 39 0544 34124

CONTENUTI GRATUITI

Scarica gratis contenuti sempre nuovi sul mondo della danza

51.254.197.122