Accedi

Inserisci le tue credenziali

Nome Utente *
Password *
Ricordami
Expression n.2 / 2018

Expression n.2 / 2018

In questo numero:

Intervista a Federico Bonelli

La Scala ospita il Balletto del Bol’šoj

Migliorare la propria flessibilità per un’esecuzione più sicura ed efficace della danza

Ieri, oggi ...e domani? Riflessioni di un professionista della danza

La musica per la lezione di danza classica

Il commento di Marco Batti : Il corso per diventare Insegnante di Danza Classica

Medicina: i Lift, Preparazione tecnica ed atletica

Jack Cole, The Father of Jazz Dance

Acrobimbo, spettacolare, scenico, innovativo semplice da realizzare e alla portata di ogni bambino

I consigli di Kledi: 10 idee originali per il saggio di danza

Campus: la danza tra il divertimento e la professione

Le percussioni in sala danza

Dietro le quinte: Il concorso Expression visto e raccontato dal presentatore

 


Editoriale

di Claudio Vacchi

 

 

I piccoli e grandi lavori di manutenzione sono stati fatti, i palinsesti con corsi, giorni e orari sono completati, la campagna pubblicitaria è tutta improntata, il calendario saggi, concorsi, esami è esaurito. Non ci sarebbe niente da aggiungere se non fosse che anno dopo anno la gestione delle scuole si fa sempre più articolata e complessa. Gli insegnanti, che una volta erano totalmente concentrati sulle lezioni si trovano adesso costretti a dedicare ore e ore ad applicare le nuove normative fiscali che vengono continuamente riviste dai legislatori di turno, convinti forse che mettendo mano nelle associazioni di danza si possano risolvere i problemi economici della nazione. Che le tasse siano da pagare è giusto e ovvio ma che non esista un mezzo più semplice  per farlo sembra impossibile. Per applicare quelle agevolazioni riservate all’associazionismo, fra cui rientrano anche le scuole di danza è comunque necessario rivolgersi a studi competenti, che per la verità sono pochi, in quanto restare aggiornati in materia è diventato complicato anche per i commercialisti stessi. 

Cari insegnanti, non distraetevi troppo con le normative. Individuate invece un buon professionista che possa aiutarvi. Voi mantenete accesa la vostra vocazione e alto il vostro entusiasmo. La qualità artistica della danza in Italia dipende anche dal vostro aggiornamento e dalla vostra attenzione nello scoprire nuovi talenti che frequentano e frequenteranno i vostri corsi. Per quanto possibile l’IDA è, e resterà, al vostro fianco con corsi, aggiornamenti e con la consulenza dei suoi professionisti. Contattateci sarà un piacere fornirvi le giuste indicazioni. Inoltre, con questo numero, Expression inizia la collaborazione con Michele Olivieri autorevole critico di danza che mette la sua esperienza e competenza al servizio dei nostri lettori con attente recensioni sui più importanti spettacoli in cartellone o su quelli realizzati di recente per dare ancora più spessore artistico e professionale alla nostra/vostra rivista. 

Buon inizio corsi a tutte le scuole d’Italia.

 

 

 

Ieri, oggi...e domani? Riflessioni di un professionista della danza

Venerdì, 31 Agosto 2018 13:08 Scritto da
Ripensando alle molteplici esperienze che hanno fatto parte della mia vita professionale, cerco di capire quali di queste necessitano di una chiave di lettura differente, rispetto a quando le ho vissute.  L’inesperienza iniziale mi ha…

La Scala ospita il Balletto del Bol’šoj

Venerdì, 31 Agosto 2018 13:04 Scritto da
Lo storico palcoscenico del Teatro alla Scala si aprirà a una nuova ospitalità del Balletto del Teatro Bol’šoj, fondato nel 1776, nel quadro di un articolato rapporto di collaborazione e scambi culturali, che nell’arco di…

Il corso per insegnante di danza classica, il commento del docente

Venerdì, 31 Agosto 2018 13:11 Scritto da
  La scuola di danza è un luogo in cui si coltiva il talento e si alimentano passioni. A questa idea molto romantica, che conduce tanti giovani verso l’insegnamento, fa da contraltare la necessità di…

Migliorare la propria flessibilità

Venerdì, 31 Agosto 2018 13:07 Scritto da
La flessibilità, intesa come la capacità del corpo umano di compiere movimenti al massimo delle proprie possibilità articolari, rappresenta in ogni disciplina e in ogni sport un elemento fondamentale che consente di raggiungere la massima…

La musica per la lezione di danza classica

Venerdì, 31 Agosto 2018 13:10 Scritto da
  «Danza e musica sono […] a tutti gli effetti “arti sorelle” e, per usare un’espressione di Jean-Georges Noverre, “si stringono la mano” in tutti i campi: da quello teorico a quello compositivo e scolastico».…

I consigli di Kledi: 10 idee originali per il saggio di danza

Venerdì, 31 Agosto 2018 13:25 Scritto da
Danzatore, coreografo, artista completo, Kledi Kadiu è noto ai più come lo storico ballerino di “Amici”. In qualità di docente di Modern a Campus Summer School 2018, la scuola estiva di IDA, ha portato le…

Jack Cole, the father of Jazz Dance

Venerdì, 31 Agosto 2018 13:18 Scritto da
Jack Cole, riconosciuto come il Padre della Danza Jazz, fu il primo coreografo a usare qualcosa che non fossero le claquettes sulla musica Jazz. Ispirandosi alle danze afro-cubane, al lindy hop, ai passi di danza…

Le percussioni in sala danza

Venerdì, 31 Agosto 2018 13:31 Scritto da
  L’incontro tra percussioni e danza potrebbe sembrare una novità, al contrario è quanto di più antico ci possa essere. Infatti, nei riti tradizionali il ritmo era una forma di accompagnamento alle preghiere e si…

Preparazione tecnica ed atletica dei Lift nel ballerino

Venerdì, 31 Agosto 2018 13:14 Scritto da
A cura del Dott Omar De Bartolomeo. Co-autori: dott.ssa Alessandra Albisetti, dott.ssa Eva Fasolo, dott.ssa Sara Benedetti e dott. Romeo Cuturi È risaputo e ampiamente accettato che nel ballerino la maggior parte della preparazione artistica, tecnica…

Intervista a Federico Bonelli

Venerdì, 31 Agosto 2018 12:12 Scritto da
  Quando è sul palcoscenico riesce a colpire il cuore del pubblico, unendo la grazia con l’abilità tecnica, l’espressività con la bellezza delle forme. Tant’è che, al Covent Garden di Londra - tra i più…

Acrobimbo: Spettacolare, scenico, innovativo

Venerdì, 31 Agosto 2018 13:22 Scritto da
...semplice da realizzare e alla portata di ogni bambino    Se dovessi descrivere Acrobimbo® in tre parole sceglierei: fiducia, energia, dinamicità. L’assocerei al film di Peter Pan, al sorriso di un allievo che impara a…

Campus: la danza tra il divertimento e la professione

Venerdì, 31 Agosto 2018 13:31 Scritto da
  L'estate di Ravenna è stata animata dall'annuale Scuola Estiva di danza Campus che, come consuetudine, si svolge nelle aule storiche del Centro Studi la Torre. Circa trecento partecipanti si sono alternati tra le lezioni…

Dietro le quinte: il Concorso Expression visto e raccontato dal presentatore

Lunedì, 03 Settembre 2018 09:41 Scritto da
Da qualche anno a questa parte mi gusto l’arrivo di febbraio, nell’attesa di salire su un trenino che si arrampica tra le colline prima, le montagne poi, attraverso la cosiddetta Romagna Toscana. Quel treno porta…

Segreteria didattica:

CENTRO STUDI LA TORRE Srl 

Organismo di formazione accreditato ai sensi della delibera di cui alla D.G.R. N. 461 / 2014.

Ente accreditato alla formazione Azienda Certificata ISO 9001-2008

 

CONTATTI

Indirizzo: 

Via Paolo Costa 2, 48121 Ravenna

Telefono: 

+ 39 0544 34124

Fax: 

+39 0544 34752

CONTENUTI GRATUITI

Scarica gratis contenuti sempre nuovi sul mondo della danza

Search